Contattaci !
Contattaci !
Ops, non siamo qui ora! Però ci farebbe piacere parlare con te! Perché non ci scrivi lo stesso?
OPPURE
richiedi una consulenza gratuita online
#iA, il Blog!

Guardare ai social senza dimenticare le radici.

#iArticolo / aprile 2019

Analisi di mercato, scelta di posizionamento e studio del target sono fattori sempre più determinanti per la buona riuscita di un piano di comunicazione. Definire i tempi del percorso comunicativo permette infatti di evitare un dispendio di energie, oltre che economico. Non è un caso che la generazione più social-centrica, i millennials, sia la più fedele ai brand a due condizioni: che i contenuti siano genuini e che le aziende siano pronte al dialogo.

Significa che queste devono fondare la loro strategia sull'instaurazione di rapporti e le relazioni per loro stessa natura non possono essere estemporanee, richiedono cura, fiducia, autenticità per durare e soprattutto chiedono di non fossilizzarsi su un solo canale. Significa che i social non bastano, sono sì il veicolo più immediato attraverso cui trasmettere questi valori, ma devono essere usati con criterio, con un'etica dei contenuti scritti e visivi che possa ispirare, a seguire, le scelte d'acquisto.

In questa panoramica lo strumento più importante è quindi proprio il piano marketing, capace di offrire ampie vedute, di calcolare i dettagli e, allo stesso tempo, di essere un alleato flessibile e dinamico: il collega affidabile che chiunque lavori nel mondo della comunicazione vorrebbe avere.

Condividi questo articolo sui social
Torna al blog Torna sopra
Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Archivio Blog